Informazione

Cane che abbaia tutto il tempo: consigli per l'allenamento


L'abbaiare prematuro del cane mette a dura prova i nervi e spesso porta a problemi di vicinato.

Ma perché il cane abbaia?

E quali sono le soluzioni per ridurre le sue vocalizzazioni? Spiegazioni e consigli pratici.

Il cane abbaia per comunicare

Per farsi capire, il cane adotta posture diverse, emette odori, urina per lasciare informazioni e abbaia. Questo è un comportamento normale e innato.

A seconda dell'ambiente, della situazione e della razza del cane, la natura delle sue vocalizzazioni sarà diversa.

  • Abbaiareper segnalare una presenza o attirare la tua attenzione.
  • Gemendo e piangendo per esprimere dolore, preoccupazione o impazienza.
  • Howl in assenza del proprietario o in pericolo imminente.

Come ridurre l'abbaiare?

In generale, ridurre o spegnere l'abbaiare richiede educazionedalla più giovane età.

La scelta dell'allevatore è fondamentale. Un cucciolo adeguatamente socializzatosarà meno pauroso e migliore nelle sue zampe. Abbaia saggiamente, non per un sì o un no.

Determina i trigger:

  • Il gioco.
  • Avvisare.
  • Benvenuto o mettiti in contatto.
  • Difendi il tuo territorio. Minacciare.
  • Ottieni attenzione o un risultato.
  • Ansia (leggere :ansia da separazione nei cani).
  • Dolore, malattia.
  • Perdita di riferimento nel cane anziano

Quando hai determinato la situazione dell'inizio dell'abbaiareci vorrà ricondiziona il tuo cane.

Addestrare il cane a ridurre l'abbaiare:

Se il tuo cane abbaia per allertare, difendere il suo territorio o minacciare, insegnagliil promemoria è essenziale per creare un diversivo.

Ricorda a te stesso aggiungendo "Stop! Silenzio! " o no ! »Seguito dal suo nomesaldamente. Offrigli un regalo se obbedisce.Il cane capirà che quando smette di abbaiare e torna da te, viene premiato. Fai esercizio con lui.

  • Ad esempio, chiedi a qualcuno della tua famiglia di premere il pulsante sul campanello. Se il tuo cane abbaia, applica "il silenzio! Seguito dal trattamento.A poco a poco, il cane si abituerà e perderà interesse per il suono del campanello.

Se il tuo cane abbaia per attirare l'attenzione (per uscire, ecc.), bisognaignoralo.

  • Rispondendo alla sua richiesta, capirà che deve abbaiare per attirare la tua attenzione.
  • Se crepi dopo 10 minuti, penserà di aver bisogno di abbaiare a lungo e ad alta voce per farti reagire.

Se il tuo cane abbaia per salutarti, ignoralo.Quando ricevi ospiti, confinalo in una stanza.Riportalo quando tutti sono seduti.

Cane che abbaia continuamente

  • Per ansia quando i loro padroni sono via.
  • In caso di iperattività.
  • Nei cani anziani che perdono l'orientamento e diventano senili.

Questi problemi particolari dovrebbero essere oggetto di una consultazione con il veterinario.Può prescrivere antidepressivi (o dispositivi a base di feromoni) nel soggetto ansioso o farmaci per ventilare il cervello del soggetto anziano.

Si consiglia vivamente di consultare un comportamentista.

Il collare anti-abbaio e educativo

I collari anti-abbaio dovrebbero essere evitati:

Sono eticamente discutibili e feriscono la pelle del cane innescando ripetutamente scosse elettriche.

Le collane educative sono interessanti:

  • Collana che manda un getto di citronella:

Particolarmente sgradevole per il cane, l'odore li sorprende e smette di abbaiare. Si attiva automaticamente e si ricarica.

  • Collana che emette un rumore o una vibrazione:

Indolore per il cane, viene attivato dal padrone con un telecomando quando il latrato è ritenuto inappropriato.

Ci sono modelli che vengono attivati ​​automaticamente. Sono ricaricabili.

Consiglio intelligente

Periodo di disoccupazione, congedo per malattia o contenimento del coronavirussono tutte situazioni che mantengono costantemente in vita sia il padrone che il cane. Quando riprende l'attività, il cane può manifestare la sua ansia abbaiando rumorosamente e inavvertitamente. Parliamo di iper attaccamento.

Si consiglia durante tutti questi periodi di isolare il cane da solo e senza sollecitazioni in una stanza per una o due ore al giorno per abituarlo a stare da solo.


Ameditare:

“Un solo cane che abbaia fa più rumore di cento cani che tacciono. "

Proverbio tibetano

L.D.

Credito: Wavetop


Video: Ecco cosa devi fare se il tuo cane abbaia in giardino (Luglio 2021).