Piante e salute

Mirtillo: benefici e virtù

Mirtillo: benefici e virtù


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Cugino del mirtillo americano chiamato "mirtillo", il mirtillo è un frutta appartenente al Famiglia Ericaceae, esso stesso prodotto da specie del genere Vaccinium.

Piccolo frutti di bosco colorato blu violaceo di chi gusto è delicatamente zucchero, i mirtilli sono le uniche piante che richiedono suolo fertile nel alluminio per il loro sviluppo.

Tuttavia, queste bacche contengono virtù culinarie e terapeutico impareggiabile. Quali sono ? Come agiscono sul corpo umano? Come usarlo con saggezza? Quali sono le precauzioni prendere prima di consumarli?

Ecco alcune risposte nelle righe seguenti ...

  • Leggi anche: come coltivare i mirtilli

Blueberry, per la cronaca

Nel continente europeo, è stato da allora Medio Evo che usiamo i mirtilli per trattare diarrea anche sradicare il dissenteria.

Per secoli fino a 20 ° secolo, i mirtilli sono emersi medicina occidentale.

A poco a poco, questa pianta è entrata nella composizione di rimedi della farmacopea tradizionale.

Le donne lo consumavano per interrompere la produzione di latte, altre persone lo usavano per ridurre il livello di zucchero nel sangue, per curare problemi circolatori, diabete, malattie degli occhi (cataratta, glaucoma) o anche, scorbuto.

D'altra parte, sul lato nordamericano, è più mirtilli (consumati dagli indiani d'America) che primi coloni scoperto contemporaneamente ai mirtilli.

Tra gli indiani, tra purificare il sangue e curare una malattia mentale, il suo virtù medicinali erano molto apprezzato.

Mirtillo: proprietà, virtù e benefici per la salute

> Mirtillo rosso in medicina

Frutta molto a basso contenuto di calorie, il proprietà medicinali i mirtilli sono molteplici. Genuino antiossidanti e ricco di fibre, antociani, pigmenti vegetali, acido malico e citrico, vitamine solubili in acqua, in antocianosidi e alcaloidi indolici, i mirtilli sono molto diuretici e sono un soppressore dell'appetito.

Questa pianta della famiglia delle Ericaceae, contiene anche proprietà antiemeralopi, antiemorragico, anti diarrea, ma anche antisettici.

Per quanto riguarda i suoi effetti sull'organismo, le virtù dei mirtilli sono riconosciute per:

- la loro capacità di trattare disturbi digestivi perché contiene tannini,

- suo azione astringente e antinfiammatorio.

Potente antiossidante, gli scienziati hanno dimostrato che i composti nei mirtilli promuovono la prevenzione cardiopatia e il fatica ossidante.

Secondo alcuni ricercatori il succo di mirtillo da un lato ha un effetto positivo sulla memoria e dall'altro sulla capacità di prevenire malattie degenerative o il cancro.

> Mirtilli in cucina

I mirtilli vengono mangiati pasticceria (torte, crostate) o freschi.

In altri casi, il suo uso culinario è consigliato per la preparazione di sciroppi, delle liquori, delle tisane, delle marmellate, delle vini, brandy e persino sorbetti.

Da scoprire: la deliziosa ricetta della torta ai mirtilli

Consigli pratici e dosaggio per i mirtilli

Per meglio salute cardiovascolare, si consiglia di consumare mirtilli:

- nel infusione (in caso di diarrea): versare 1 cucchiaio di mirtilli secchi in 50 cl di acqua. Lascia riposare per 20 minuti. Filtro. Bere 10 cl ogni 3-4 ore.
fresco : mangiare 1 tazza di frutta fresca al giorno.
- nel estratto standardizzato : la dose abituale è da 360 a 600 mg

al giorno per contenere il 25% di antociani.

- nel sciroppo (fatto in casa): da versare su frittelle o waffle.

Buono a sapersi sui mirtilli

Per le donne incinte lo è non consigliato di consumare mirtilli crudi perché c'è il rischio di toxoplasmosi. In ogni caso, chiedi il fileAvviso del tuo medico.

Leggi anche: come coltivare i mirtilli


Video: Mirtilli (Giugno 2022).